“Lost Things”: uno splendido cortometraggio in stop-motion

“Lost Things” – uno splendido cortometraggio in stop motion scritto e diretto da Angela Kohler e Ithyle Griffiths: quando il mondo degli oggetti interagisce con la nostra vita.

Scritto e Diretto da – Angela Kohler e Ithyle Griffiths

Attrice – Alison Sudol

Musica – “Sleepwaking”, di A Fine Frenzy

Costumi – Sarah Schaub and Sunshine Wright

Luci – Andrew Hamlin

Tecnologia Digitale – Matt Harbicht

Acconciature – Kristin Ess

Music Produced by Butch Walker

Potrebbero interessarti

il conformismo

“Cubed” – Il conformismo raccontato con un video di animazione

“Cubed” è un pluripremiato corto di animazione realizzato da Xue Enge come lavoro finale per il suo corso universitario alla Nanyang Technological University. L’idea di personaggi che hanno un cubo di Rubik al posto della testa gli permette di spiegare in modo molto didascalico il ruolo del conformismo nella...

brain wave

Brain Wave: un cortometraggio animato di incredibile difficoltà

Interamente realizzato a mano, “Brain Wave” è un piccolo capolavoro animato. Porta con sè volti che parlano del mondo, di emozioni, di religioni, di sensazioni, di immaginazione. Non è facile immaginare quanto questi pochi secondi di video siano costati in termine di fatica all’artista che li ha realizzati: Jake...

»