Burning Man 2018: libertà e creatività

Il Burning Man è un festival di otto giorni che si svolge ogni anno dal 1986 a Black Rock City, una città che vive solo alcuni giorni, sulla distesa salata (sabkha) del Deserto Black Rock nello Stato del Nevada, a 90 miglia (150 km) a nord-nord-est di Reno. Il festival si conclude con la festa americana del Labor Day, a settembre.

Il Burning Man viene descritto dagli organizzatori come esperimento in comunità, radicale espressione di sé e radicale fiducia in sé.

Il nome deriva dal rituale che consiste nell’incendiare un grande fantoccio di legno il sabato sera. Non ci sono concerti con grandi nomi e non ci sono esibizioni pubblicizzate. Ognuno dei partecipanti è libero di organizzare esibizioni, mostre d’arte, performance, workshop e giochi e segnalarli, oppure no, all’organizzazione del festival.

Potrebbero interessarti

thunderstruck 2cellos

Thunderstruck degli AC/DC reinterpretata dai 2CELLOS

Il primo video che vogliamo proporvi nel nuovo anno è questa magistrale (e originale) reinterpretazionde di Thunderstrike degli AC/DC realizzata da quei pazzi furiosi dei 2Cellos. Ci piace partire con una botta di energia e di positività. Che questo anno sia per voi sereno e folle come questo video. Buona visione!...

no 1

Divergente chi? Divergente Come?

Esempi di divergenza applicata  2: il cinema. Dopo aver parlato dei personaggi divergenti delle serie televisive, proseguiamo con il cinema. Anche la produzione cinematografica presenta molti personaggi protagonisti o co-protagonisti divergenti. Molti di loro sono ancora autistici, come in Rain man, con la magistrale interpretazione di Dustin Hoffman, in...

»