“One Breath Around The World”: un viaggio onirico nelle acque di tutto il mondo [Cortometraggio]

Onirico e ipnotizzante: questi sono i primi due aggettivi che ci sono venuti in mente durante la visione dei 12 minuti di questo splendiro “One Breath Around the World”. 

Il cortometraggio celebra l’antico legame tra l’uomo e il mare, magnifica il mistero delle profondita, gioca con lo spazio, con il tempo, con le sovrapposizioni, distorce il nostro equilibrio interno, amplifica le geometrie. Difficile descrivere fino in fondo gli effetti che la visione di questo corto ci infonde. A questo punto ci piacerebbe sapere che cosa ha suscitato in voi. Perché non ce lo raccontate nei messaggi qua sotto?

Buona visione!

Potrebbero interessarti

anomaly Jacco Kliesch

“ΔNOMΔLY”: il corto di Jacco Kliesch per riflettere sull’Ambiente

Jacco Kliesch, autore di questo cortometraggio che unisce bellissime immagini dell’Islanda con effetti speciali, vuol riportare la nostra attenzione sulla fragilità degli equilibri che il nostro pianeta sta affrontando soprattutto a causa dell’azione umana. In calce al suo video infatti riporta le sagge parole del Dalai Lama che ci...

robert kennedy pil

Discorso di Robert Kennedy sul PIL

Università del Kansas – 18 Marzo 1968 Nel Marzo del 1968 Robert Kennedy tenne un importante discorso all’Università del Kansas sulla scarsa capacità del Prodotto Interno Lordo di rappresentare, in qualità di indicatore, lo stato di benessere di una nazione. Solo tre mesi dopo verrà assassinato in California. Il...

shining di stanley kubrick

Un trailer di “Shining” di Stanley Kubrick mai trasmesso ufficialmente

Quando si tratta di Shining, il capolavoro di Stanley Kubrick, c’è sempre qualche piccolo dettaglio nuovo che emerge. È il caso di questo inedito trailer, dove le immagini più iconiche del film si legano alla splendida e inquietante musica di John Cage. Che cosa ne pensate di questo abbinamento artistico? Buona visione!...

»