“The Encounter”, un incontro [Cortometraggio]

“The Encounter” è un cortometraggio che ci ricorda come le relazioni personali, fuori dai convulsi schemi del mondo dei Social, sono l’unica occasione per ascoltare storie che altrimenti svanirebbero con i protagonisti che le vivono.

Dalle note sotto al video: Oggi, invece di vivere e sperimentare le cose, siamo diventati ossessionati da momenti superficiali che possono essere condivisi sui social media. Abbiamo dimenticato le conversazioni, le relazioni e le avventure che avremmo potuto avere se ci fossimo presi il tempo di conoscere le persone.

Questo film racconta cosa succede se lo facciamo.

Questo film parla dell’incontro tra Alice e Ali. Alice è una fotografa documentarista e attivista di 25 anni che ha trascorso molto tempo in prima linea nella crisi dei rifugiati in Europa. Ali lavora in Oman per sostenere la sua famiglia in Pakistan. Per 8 mesi all’anno vive nel deserto senza vedere la moglie, le figlie o gli amici.

Abbiamo voluto documentare che cosa è successo nei giorni dopo che Alice ha scattato una foto di Ali. Non si tratta di attori e non è stata prevista alcuna sceneggiatura. Quello che vedrete è ciò che normalmente accade quando le persone imparano a conoscersi. Abbiamo catturato le loro conversazioni e lentamente abbiamo appreso la storia straziante di Ali, così come il suo sorprendente atteggiamento nei confronti delle circostanze che lo hanno portato ad essere chi è.

Il film è stato girato in analogico per concentrarsi su ciò che era veramente essenziale e per rafforzare il valore dei momenti autentici – qualcosa che è facile da dimenticare con la sottigliezza e la disponibilità della pellicola digitale.

Con “The Encounter” volevamo ricordare alle persone le connessioni reali che ci stiamo perdendo. Perché ogni persona ha una storia, se ti prendi il tempo di ascoltare.

Credits:

Director: Marko Roth
DoP: Josua Stäbler
Producer: Simon Fessler
Production Company: Simon & Paul
Edit: Andreas Arvidsson
Sounddesign: Moritz Staub – Staub Audio
Copywriter: Vicky Jacob-Ebbinghaus
Colorist: Nicke Jacobsson
Music: Thomas Muis – 2WEI
Music supervision: Christoph Körner – 2WEI
1st AC: Leo Sikstel
Lab: Focus Film
Visual Effects & Clean Up: Matthias Weiner – Sons of Motion Pictures

Cast:

Photo journalist: Alice Aedy
Local: Ali

Shot on//
ARRI 235
ZEISS Super Speeds Uncoated
Kodak Vision3

Supported by//
Canvas Club
canvascluboman.com/de/

Special thanks to//
Kodak Germany – Michael Boxrucker, Camera Rentals NL – Charles McGough, Licam Rentals – Bernd Schmidt, Royal Film Company – Moritz Schreiner, Maria Kalamara, Julian Lindenmann, Canvas Club – Philip Eichkorn, Nina Boriri, Lennart Lahrs, Adrian Kuchenreuther, Henrik Roth, Sofia Misgena.

Shot on location in Oman.

Potrebbero interessarti

anomaly Jacco Kliesch

“ΔNOMΔLY”: il corto di Jacco Kliesch per riflettere sull’Ambiente

Jacco Kliesch, autore di questo cortometraggio che unisce bellissime immagini dell’Islanda con effetti speciali, vuol riportare la nostra attenzione sulla fragilità degli equilibri che il nostro pianeta sta affrontando soprattutto a causa dell’azione umana. In calce al suo video infatti riporta le sagge parole del Dalai Lama che ci...

venezia in 4 minuti

Come riassumere Venezia in 4 minuti [cortometraggio]

La vita di Venezia risiede nelle centinaia di canali e nelle diverse architetture della città. Questo breve documentario dei registi Olvier e Nils Astrologo a cura del National Geographic ci immerge nei luoghi storici e nascosti di questa incredibile città italiana, anche svelandone le antiche tradizioni popolari. Buona visione!  

La pubblicità

La pubblicità è il rumore di un bastone in un secchio di rifiuti George Orwell

»