“Il mio ultimo giorno di guerra” [Cortometraggio]

Per presentarvi questo cortometraggio che non potete perdervi, approfittiamo di riportarvi le note che si possono trovare sotto al video, perché raccontano benissimo di che cosa stiamo parlando…

La grande avventura di un contadino romagnolo protagonista di uno scontro tra soldati tedeschi e americani durante la seconda guerra mondiale. Ironia, dramma, finzione e verità si mescolano in questo emozionante cortometraggio italiano. Riuscirà il giovane contadino a salvarsi e superare il suo ultimo giorno di guerra?

Prodotto da Valentino Peduli e diretto dal giovane regista Matteo Tondini nel 2009 (all’epoca diciannovenne), “Il mio ultimo giorno di guerra” è stato uno dei primi corti girato con la RED ONE nonchè uno dei cortometraggi italiani più premiati. Nel suo palmares si contano infatti più di 100 selezioni in festival nazionali e internazionali e ben 45 premi, incluso il premio come “Miglior cortometraggio sezione elemets+10” al Giffoni Film Festival 2009 e “Best Foreign Drama” al Los Angeles International Family Film Festival 2010.

Il corto interpretato da Andrea Vasumi e da Ivano Marescotti, è stato proiettato in 13 nazioni è vanta partecipazioni a festival quali: Tiburon Int. Film Festival (USA) – Mediterranean Short Film Festival (Marocco) – Warsaw Int. Film Festival (Poland) Oscar Circuit – Festival Int. de Cinema Espinho (Portugal) – RIFF Rome Indipendent Film Festival (Italy) – Miami Acapulco Italian Film Festival (USA) – Atlanta Int. Film Festival (USA) – Festival del corto la 25° ora di La7 (Italy) – Bif&est Int. Film and Tv Festival (Italy) – MIFF Awards (Italy) – Festival Cinematografico de Uruguay (Uruguay).

La fotografia è curata dal vincitore del David di Donatello Fabio Cianchetti, la colonna sonora e la sceneggiatura sono di Marco Tondini mentre la ricostruzione storica e militare sono di Cosimo Tinelli e di Saverio Tabanelli (Ass. Gotica Romagna).

Il mio ultimo giorno di guerra, girato in Romagna nel comune di Riolo Terme, nel 2010 è stato inserito nella compilation dei 6 corti italiani più rappresentativi, presentata al Clermont Ferrand Festival dal CNC (centro nazionale del cortometraggio) di Torino.

Buona visione!

Potrebbero interessarti

pugilato

Il pugilato secondo Buster Keaton e Charlie Chaplin [VIDEO]

Non c’è bisogno di presentazioni, quando si parla di personaggi del calibro di Charlie Chaplin e Buster Keaton. La loro comicità è ancora apprezzabile con il mutare del tempo? Noi pensiamo di sì. Buona visione con il pugilato meno cruento della storia.

textless

“Textless” – La rivolta delle pubblicità [Cortometraggio]

Questo breve ma ben ingegnato cortometraggio è una vendetta per tutti noi costretti ogni giorno, consciamente o inconsciamente, a subire migliaia di stimoli visivi creati sottoforma di logo, scritte pubblicitarie, cartelloni, insegne e chi più ne ha più ne metta. Le lettere e i simboli, in questo cortometraggio diretto...

disegno cinetico

Il “Disegno Cinetico” di Heather Hansen [VIDEO]

In Emptied Gestures Heather Hansen propone un esperimento di disegno cinetico, esplorando i modi per scaricare i movimenti della sua danza direttamente sulla carta, in uno splendido insiene che unisce due bellissime forme d’arte. Buona visione! Questo video si lega molto bene con il libro edito dalla nostra Casa Editrice “Sogno...

»