Brevi che ti passa – 55 micro racconti e 50 storie iper-visive per chi non è condizionato dal tempo

Micro racconti perché? Siamo abituati alla comunicazione veloce (digitale) e al tempo stesso non lo siamo. Siamo abituati ai post sui social network, ma non leggiamo così spesso anche dei racconti d’autore. D’autore, concetto abusato, ma che qui vorremmo che significasse non tanto un livello culturale più alto, quanto un testo scritto seguendo i criteri del linguaggio dell’arte.

Un gruppo di autori che si prendono la gioia di sperimentare un tipo di narrazione che si esaurisce in breve. In breve tempo, in brevi contenuti, come nei post, ma anche come in una forma di poesia allungata, di racconto sintetico, di storia metaforica.

La brevità della narrazione favorisce in molti micro racconti un finale sorprendente, e comunque, in tutti, il finale è sempre una rivelazione, che lascia qualche attimi sospesi dopo che la lettura è terminata. Una sperimentazione, una ricerca, una continuità con quello che ogni autore sta producendo, ma anche una nuova prospettiva stilistica che permette di sentirsi liberi di esprimersi in una forma che per molti non è stata mai utilizzata.

A.A.V.V., BREVI CHE TI PASSA

ISBN: 978-88-32114-02-7

Pagine: 216

Pubblicazione: 2018

14,00€

Leggi un’anteprima del libro, apri il PDF:  Anteprima Brevi che ti passa

Recensione di Alessia Pizzi su Culturamente: leggi

Recensione di Federica Recano su SecondHand Nature: leggi

Guarda il trailer del libro:

Potrebbero interessarti

mandala tibetani

Mandala Tibetani: una meraviglia oltre le soglie del tempo [Video]

I mandala tibetani di sabbia sono autentiche opere d’arte fuori dal tempo. I monaci chiamano questa pratica dul-tson-kyil-khor il cui significato letterale è Mandala di polvere colorata. In passato i mandala venivano fatti utilizzando pietre preziose, oggi sono fatti di fine sabbia e di semplici sassolini bianchi che vengono...

this must be the place

David Byrne e i Talking Heads – This must be the place [Video Musicale]

Il video musicale che vi presentiamo oggi è quello realizzato d David Byrne e dai Talking Heads per la colonna sonora ufficiale del film “This must be the place” di Paolo Sorrentino, egregiamente intepretato da Sean Penn. Per Sorrentino si è trattato del primo film girato in lingua inglese...

Ascanio Celestini

Ascanio Celestini – “Dio al Supermercato” [Monologo]

In questi giorni complicati per tutti, a causa delle vicende legate al nuovo coronavirus COVID-19 che sta procurando così tante preoccupazioni nel nostro Paese, abbiamo deciso oggi di proporvi un breve monologo di Ascanio Celestini, “Dio al Supermercato”, per sorridere un po’ e cercare di sdrammatizzare senza dimenticare comunque...

»