Natura umana

Ci insegnano tante cose sulla natura umana in molteplici contesti, prima a scuola, con le scienze, poi alla televisione, e anche sui social network. Eppure, la nostra natura sembra che resti un mistero da scoprire. Probabilmente ciò che c’è da scoprire è infinito, perché la nostra natura permette di combinare in continuazione gli elementi che la compongono e, al tempo stesso, si mostra nella sua dimensione infinitamente piccola e in quella infinitamente grande. Il piccolo procede verso la fisicità interiore, il grande verso l’unione al Cosmo. In mezzo, tutti i nostri sensi e le nostre emozioni, quella dimensione eterica che non riusciamo a collocare nella fisicità, ma neanche nella non fisicità.

La collana Natura Umana propone approcci aperti alla nostra essenza, fisica e non fisica, quella del corpo e quella della mente, delle emozioni, dei sensi. Approcci sperimentati da operatori specifici, attraverso il loro lavoro e le loro esperienze. Come prendere coscienza di questa dimensione multiforme? Come sviluppare gli aspetti che ci permettono di migliorare la nostra condizione esistenziale? Con tematiche che vanno dall’astrazione fisica alla pratica fattuale, la collana propone testi che indicano percorsi per una crescita personale, per una presa di coscienza della propria condizione naturale, per trovare i collegamenti con la natura interiore ed esteriore. Una ricerca di nuove tecniche e di esperienze reali per l’applicazione di metodologie e pratiche. Naturopatia, meditazione, terapia interiore, ma anche ecologia, nutrizionismo, discipline olistiche, tutti contenuti che possono offrire uno sviluppo individuale e collettivo concreto, oggetto di riflessione e di applicazione attraverso il racconto di esperienze sperimentate. La teoria è solo un’opzione, o una derivazione, non un punto di partenza.

Potrebbero interessarti