Campi Magnetici propone un progetto editoriale dedicato all’applicazione del pensiero creativo e divergente nei vari ambiti del contesto reale.

Il pensiero divergente è ciò che genera la creatività ed è un modo di valutare la realtà adottando diversi punti di vista per stimolare nuove prospettive. si tratta di una concentrazione mentale non lineare, che si basa sulla curiosità e sull’anticonformismo, che cerca di superare gli schemi di ragionamento ordinari e di spingere la mente in direzioni inesplorate. Questo consente di generare una varietà di ipotesi e di soluzioni alternative, che prima non esistevano.

Attraverso la sua applicazione, si può arrivare a prendere coscienza di nuovi aspetti della realtà stessa e, di conseguenza, vedere cose apparentemente nascoste e anche produrre innovazione.