AMA – Un cortometraggio di Julie Gautier

L’evocazione del messaggio corporeo, del movimento magnificato dall’ambiente subacqueo, l’intensità della musica, la leggerezza della danza e del corpo femminile… Emozioni delicate, in questo cortometraggio di Julie Gautier.

L’autrice dice del suo breve film 

Ama è un film muto. Racconta una storia che tutti possono interpretare a modo loro, in base alla propria esperienza. Non c’è imposizione, solo suggestione.
Volevo condividere il mio più grande dolore in questa vita con questo film. Per questo non è troppo crudo, l’ho coperto di grazia. Per renderlo non troppo pesante, l’ho immerso nell’acqua.
Dedico questo film a tutte le donne del mondo.

Potrebbero interessarti

uomini come oggetti

El Empleo: uomini come oggetti in una società onirica [Cortometraggio animato]

In questo simpatico e stralunato cortometraggio di animazione la società è abitata da uomini che fungono da oggetti. Quanto è lontana questa acuta metafora dalla realtà? Non molto, se seguiamo con attenzione il messaggio che questo video vuol far passare.  Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere sotto nei commenti.

La pubblicità

La pubblicità è il rumore di un bastone in un secchio di rifiuti George Orwell

»