AMA – Un cortometraggio di Julie Gautier

L’evocazione del messaggio corporeo, del movimento magnificato dall’ambiente subacqueo, l’intensità della musica, la leggerezza della danza e del corpo femminile… Emozioni delicate, in questo cortometraggio di Julie Gautier.

L’autrice dice del suo breve film 

Ama è un film muto. Racconta una storia che tutti possono interpretare a modo loro, in base alla propria esperienza. Non c’è imposizione, solo suggestione.
Volevo condividere il mio più grande dolore in questa vita con questo film. Per questo non è troppo crudo, l’ho coperto di grazia. Per renderlo non troppo pesante, l’ho immerso nell’acqua.
Dedico questo film a tutte le donne del mondo.

Potrebbero interessarti

Alejandro Jodorowsky

Alejandro Jodorowsky: Qual è il senso della vita?

Il senso della vita secondo lo scrittore e drammaturgo cileno Alejandro Jodorowsky. Cominciamo la settimana delle nostre proposte per la WebTV con questi pochi minuti che speriamo alimentino la vostra volontà di cercare dentro voi stessi il cammino giusto da percorrere ogni giorno. Buona visione!

life cycles

Anestetizzati dalla quotidianità: “Life Cycles” [Cortometraggio]

L’autore di questo corto scrive sotto al video Un’esplorazione: l’osservazione della routine, della monotonia, dell’attenzione e della distrazione. Continueremo a lasciare che gli eventi ci passino sopra incontrastati o decideremo di interrompere il ciclo? Regista e Artista: Ross Hogg Produttori Esecutivi: Noel Goodwin & Stephen May Design del suono:...

»