WEVAL – Someday [Video Musicale]

Someday è il video che è stato ideato e realizzato da Páraic Mc Gloughlin su richiesta di Weval.

Si tratta di un viaggio onirico nei luoghi della nostra quotidianità ma anche di uno sguardo dall’alto, veloce veloce veloce, che cerca di cogliere il tutto, o probabilmente fuggire dal tutto.

Come dicono gli autori:

Abbiamo mirato a creare un viaggio astratto con un senso di ambiguità che però, alla base, sottolina alcuni concetti fondamentali: Dove stiamo andando, stiamo andando nella giusta direzione? La nostra situazione di individui e di popoli sulla Terra è fragile, il pianeta stesso è delicato. Niente è certo; la vita può cambiare drasticamente in meglio o in peggio in un istante. Potremmo temere di perdere ciò che abbiamo ma cerchiamo di resistere.

Credits:

Immagini: fotografie dell’autore, tratte da Google Earth, da librerie a stock o di pubblico dominio.

Potrebbero interessarti

robert kennedy pil

Discorso di Robert Kennedy sul PIL

Università del Kansas – 18 Marzo 1968 Nel Marzo del 1968 Robert Kennedy tenne un importante discorso all’Università del Kansas sulla scarsa capacità del Prodotto Interno Lordo di rappresentare, in qualità di indicatore, lo stato di benessere di una nazione. Solo tre mesi dopo verrà assassinato in California. Il...

La pubblicità

La pubblicità è il rumore di un bastone in un secchio di rifiuti George Orwell

simone massi light

“Dell’ammazzare il maiale” di Simone Massi

Premio David di Donatello per il miglior cortometraggio nel 2012   La nostra WebTV oggi vi propone questo struggente e pluripremiato corto di Simone Massi, uno dei più interessanti artisti del genere in Italia. Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

»