David Gilmour – In Any Tongue [Video Musicale]

Non crediamo che servano presentazioni quando si parla di David Gilmour: lo storico chitarrista e vocalist dei Pink Floyd.

In queste ore pesanti, la musica ha ancor di più un valore profondamente terapeutico. Le idee musicali, la voce, il tono complessivo di ciò che produce un artista come Gilmour, assolve a questo compito in maniera mirabile.

Abbiamo deciso di condividere questa splendida canzone, In Any Tongue, sia per la bellezza del testo che per la scelta di affidarsi a Danny Madden per la realizzazionee del video, dedicato al concetto di inutilità delle guerre.

Sotto a questo video, nel Canale YouTube ufficiale, è scritto:

Aubrey ‘Po’ Powell, Direttore Creativo di David Gilmour, cercava un animatore di talento per lavorare su un video per “The Girl In The Yellow Dress”, e ha scoperto in America un giovane regista di nome Danny Madden il cui cortometraggio “Confusion Through Sand” ha ottenuto il riconoscimento al SXSW Film Festival 2014. Po fu così preso dal lavoro che lo mostrò a David e alla paroliera Polly Samson che impiegò immediatamente Danny per realizzare il film “The Yellow Dress”. Tuttavia, David e Polly avevano anche scritto ‘”n Any Tongue”, sull’inutilità della guerra, e per caso alcune delle illustrazioni del film di Danny si adattavano perfettamente all’atmosfera. Danny ha dato il suo permesso ad usare una parte editata di “Confusion Through Sand” da riutilizzare per “In Any Tongue”, e così nacque questo video musicale.

Buona visione!

Potrebbero interessarti

Copertina FAllendo si impara Web

Laura De Benedetto, FALLENDO SI IMPARA

Si impara di più dai fallimenti che dai successi, perché sono gli errori che ci fanno crescere.   Fallendo si impara è un libro a due facce: quella che racconta casi umani, con cui entrare in empatia, o con cui, in parte, identificarsi, percorrere le emozioni e i sentimenti,...

Copertitna Un ombra è soltanto un ombra WEB

Leandro Giribaldi, UN’OMBRA E’ SOLTANTO UN’OMBRA

Ventotto maestri del passato raccontano che cos’è – per loro – il cinema. Con umiltà, orgoglio, reticenza, perentorietà, contraddizioni: quello che c’è dietro la scelta di un soggetto, di un’inquadratura, di un certo tipo di illuminazione, della recitazione di un’attrice o di un attore, del montaggio, di un particolare...

Copertina Lividi d’angoscia Web Ombra

Elena Cardona, Lividi d’angoscia

Un viaggio emotivo, attraverso la poesia e l’illustrazione, nella mente di una ragazza che convive da anni con il disturbo borderline di personalità   Un progetto originale dedicato alla produzione giovanile, che vede la collaborazione di una poetessa e di un artista visivo. In origine esisteva un libro di...

»